SPORTELLI

  • Sportello Alternanza Scuola - Lavoro 

  • Sportello Nuove Imprese
Lo sportello fornisce, orientamento e informazioni generali sulle leggi nazionali e regionali a favore della creazione d'impresa. Si tratta di un'attività di informazione, orientamento e consulenza a favore degli aspiranti imprenditori e dei neo-imprenditori; spesso, infatti, chi decide di iniziare la propria attività si lascia guidare dall'intuito e dall'improvvisazione, senza essere in grado di trovare una soluzione pratica ai problemi più comuni. L’obiettivo è quello di aiutare l'aspirante imprenditore nell'impostazione gestionale della propria struttura aziendale.
(L. 34/2008 – art. 42 allegato A-B)

  • Sportello Finanziamenti Imprenditoria Femminile
Lo sportello fornisce consulenza e tutoraggio per l’accesso ai finanziamenti all’imprenditoria femminile.
Il servizio offre informazioni riguardanti le agevolazioni pubbliche previste dalla normativa nazionale, regionale e locale.
(Fondo di garanzia a favore dell’imprenditoria femminile per l’accesso al credito)
http://www.regione.piemonte.it/lavoro/imprendi/imprendi/fondof.htm

  • Sportello Politiche per la Conciliazione - L. 38/2009 art. 69
Lo sportello fornisce consulenza per la realizzazione di progetti per la flessibilità, il reinserimento e gli interventi innovativi in favore di lavoratori dipendenti e/o progetti di sostituzione o collaborazione in favore di soggetti autonomi.

  • Sportello per la prestazione dei servizi di assistenza e consulenza ai soggetti non bancabili per l’utilizzo del fondo regionale di garanzia per il microcredito (L.30/2009 – art. 33)

Lo sportello fornisce consulenza ai soggetti che non sono in grado di realizzare le loro idee imprenditoriali o i loro progetti di autoimpiego perché non dispongono di capacità di garanzia propria e non sono comunque in grado di far ricorso autonomamente al credito bancario ordinario, “soggetti non bancabili”, il supporto consulenziale per accedere al fondo regionale di garanzia per il microcredito.
http://www.regione.piemonte.it/lavoro/imprendi/imprendi/fondom.htm


  • Sportello per la prestazione dei servizi di assistenza e consulenza alle imprese riguardante il trasferimento di impresa extrafamiglia (L. 34/2008 – art. 42 allegato C) 
L’allegato “C” prevede adeguate misure di sostegno per favorire ed agevolare il trasferimento di impresa extra famiglia (al di fuori della famiglia) promuovendo un sistema integrato di servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica specialistici in grado di garantire lo sviluppo e la continuità di imprese destinate alla chiusura per mancanza di eredi “naturali” interessati. Tali servizi possono essere determinanti per consentire all’imprenditore acquirente di districarsi tra le complicazioni legislative, burocratiche, fiscali finanziarie e per tutta l’attività di preparazione alla cessione.
http://www.regione.piemonte.it/lavoro/imprendi/imprendi/assistenza.htm

 

  • Guida agli adempimenti dell'impresa
Curata dalla Camera di commercio di Torino, questa guida tratta in maniera semplice e chiara gli obblighi previsti dalla legge a carico dell'impresa in materia fiscale, contabile, previdenziale e di sicurezza sul luogo do lavoro.
La Guida può essere richiesta alla Camera di commercio di Torino, per maggiori informazioni contattare il Settore Nuove Imprese della Camera di commercio di Torino.